Ultima modifica: 5 novembre 2018
Istituto Comprensivo di Vobarno > In evidenza dalle scuole > #IOLEGGOPERCHÈ… piace molto alla primaria di Roè

#IOLEGGOPERCHÈ… piace molto alla primaria di Roè

Importanti iniziative per immergersi nel mondo dei libri

Questo l’input che l’Associazione Italiana Librai, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ha proposto alle scuole di ogni ordine e grado per partecipare ad una iniziativa nazionale di promozione alla lettura. La campagna è stata valorizzata per la prima volta anche in uno spot programmato su tutte le reti Rai, Sky e La 7 .

L’evento prevede, ogni anno, una grande raccolta di libri a sostegno delle biblioteche scolastiche con l’intento di riportare nella quotidianità di bambini e ragazzi i libri e la lettura. Da sabato 20 a domenica 28 ottobre 2018 presso la libreria “La Salodiana” di Salò, con cui ci siamo gemellati, è stato possibile acquistare libri da donare alla scuola primaria di Roè .

La libreria, in accordo con la scuola, ha organizzato alcuni eventi: la presentazione del libro: “I racconti di Bennie, l’amabile mostro del lago di Garda” per le classi terze e una visita alla libreria con letture per le classi quarte.

Il valore dell’iniziativa è stato quello di vedere il coinvolgimento diretto e attivo dei nostri alunni che hanno pubblicizzato l’evento attraverso cartelloni, posti nelle vetrine e all’interno della libreria e hanno sponsorizzato la vendita dei libri in libreria, anche in orario extrascolastico, spiegando ai clienti come funzionava il progetto e invitandoli a donare. Insomma, hanno messo cuore, passione ed entusiasmo.

Trascorrere qualche ora in un ambiente culturalmente ricco è impagabile: i bambini hanno avuto la possibilità di parlare di libri e lettura con i clienti della libreria, hanno sperimentato l’uso di registri linguistici diversi, hanno visto il cuore, la passione e l’entusiasmo degli adulti intorno a loro… sicuramente una lezione di “ vita” più stimolante di quanto si possa fare chiusi in un’ aula scolastica.

I libri saranno posti nella nostra biblioteca scolastica e sicuramente avranno un valore speciale perché “guadagnati” sul campo. E, a proposito di campo, anche il mondo del calcio si è mobilitato per questa iniziativa: sabato 27 , domenica 28 e lunedì 29 si è potuto fare il tifo per la lettura in tutti gli stadi italiani. I giocatori delle 20 squadre del campionato di serie A hanno donato un libro ai bambini in campo.

Questa non è la prima iniziativa legata ai libri a cui la scuola primaria di Roè partecipa: abbiamo aderito anche all’iniziativa “Aiutaci a crescere, regalaci un libro” promossa dalla libreria Giunti di Salò che, durante tutto il mese di Agosto, ha raccolto più di 1000 libri per il nostro Istituto!

Un grazie di cuore a tutte le librerie: per ogni libro donato alle scuole nasce un piccolo lettore.

E grazie ai donatori ( fra cui i genitori dei nostri alunni) che con un piccolo, grande e generoso gesto hanno contribuito a popolare la nostra biblioteca.