Ultima modifica: 8 marzo 2017

C’è posta per noi

Al via il “progetto corpo” all’infanzia di Vobarno

Dei pacchetti misteriosi sono stati recapitati  (con la complicità della nostra collaboratrice Beatrice) nella nostra scuola.

La curiosità dei bambini è tanta, ma prima di scoprirne il contenuto devono risolvere alcuni indovinelli!

“Il mio nome sai per caso? Indovina:  sono il NASO”

“Non vogliam che nessun ci tocchi ..hai capito siamo gli OCCHI”

“E tornian puliti e belli. Sai chi siamo? I CAPELLI”

“Parola bella parola sciocca io sempre parlo sono la ..BOCCA”

“Da grandi siam vecchie tu si conosci siamo le…ORECCHIE”

Tutte le parti del viso incollate su di un cartoncino già predisposto hanno dato vita ad un faccia un po’ buffa.

È iniziato così il “Progetto Corpo “ che coinvolge tutti i nostri alunni i quali, attraverso percorsi di tipo motorio, manipolativo e grafico-pittorico, realizzeranno pian piano la propria sagoma.