Ultima modifica: 14 novembre 2017
Istituto Comprensivo di Vobarno > In evidenza dalle scuole > Progetto Banda Parte Prima…fatto!

Progetto Banda Parte Prima…fatto!

Proficua collaborazione tra la scuola primaria e il Corpo Bandistico di Roè Volciano

L’anno scolastico non è iniziato da molto ma il progetto musicale offerto dalla Banda comunale di Roè Volciano è già in pieno svolgimento alla scuola primaria.

Nella mattinata di sabato 30 settembre i bambini delle classe quarte e quinte hanno potuto assistere ad una lezione-concerto veramente interessante presso l’Auditorium. Il gruppo di ottoni Five T Brass, costituito da quattro giovani strumentisti, ha saputo coinvolgere i bambini con un programma divertente e una presentazione degli strumenti molto accattivante.

La bella giornata dedicata alla Banda è proseguita con l’Open Day del pomeriggio: la presidente Ornella Tura e il maestro Davide Sottini hanno invitato le classi quinte a riproporre alcuni brani strumentali e vocali tratti da “Il barbiere di Siviglia” già interpretati con la Banda musicale nel piacevole concerto di fine maggio. La presenza di un buon gruppo di bambini ha permesso di ottenere anche questa volta risultati soddisfacenti.

Ogni martedì del mese di ottobre i bambini delle classi quarte hanno avuto la possibilità di conoscere gli strumenti della Banda presentati da quattro strumentisti professionisti (corno ed euphonium: prof. Marco Regosa; tromba: prof.ssa Simona Cocchi; clarinetto: Chiara Scalfi; oboe: prof. Mauro Pizzocolo). Le descrizioni relative ai vari strumenti ed i racconti di esperienze musicali avvincenti hanno interessato molto i bambini che avranno la possibilità di partecipare a due lezioni di musica d’insieme presso la sede della Banda.

Durante l’anno scolastico il progetto proseguirà con una collaborazione stretta con il Corpo Bandistico per la realizzazione di uno spettacolo serale finale nel mese di maggio.

Si conferma la validità della collaborazione tra la scuola primaria e la Banda, che si ringrazia per la particolare attenzione che riserva ogni anno al progetto.

Responsabile del progetto

Maestra Maura