Ultima modifica: 7 aprile 2018

Leggendo si viaggia

Un giro del mondo sulle ali delle fiabe per i bambini di prima della primaria di Roè

Da circa due mesi i nostri alunni di prima hanno intrapreso un viaggio intorno al mondo grazie alla magia della lettura. È stato loro proposto infatti un progetto di avvicinamento alla lettura tenuto da un’esperta del settore: Pozzi Elisa.

Gli incontri sono stati sei: dopo il primo introduttivo, dove i bambini hanno potuto sperimentare vari libri, da quelli che hanno solo immagini, a quelli che non ne hanno nessuna, dai libri pop up a quelli fatti di varie tipologie di materiale, i piccoli hanno viaggiato attraverso quattro continenti.

In Europa hanno ascoltato la fiaba di Cappuccetto Rosso in varie versioni e una fiaba russa “Baba Jaga”; in America sono stati partecipi di una fiaba dell’Ecuador, del Messico e degli Indiani del nord America.

Sono poi volati in Africa dove hanno udito sia fiabe tipiche dell’Africa centrale, che fiabe arabe, provenienti dal Marocco.

Ultima tappa Asia, dove hanno potuto conoscere una tecnica narrativa particolarissima: il kamishibai, un teatro itinerante di immagini e parole che ebbe grande diffusione i Giappone fra 1920 e il 1950.

Ovviamente ad ogni incontro i bambini hanno potuto realizzare un lavoretto, cimentandosi così con forbici, colla, fili di lana, cartone, barattoli di vetro e tanto altro materiale. Hanno quindi potuto portare a casa un libretto, delle sagome dei personaggi di Cappuccetto Rosso, un acchiappasogni, una maschera Batekè, una “lampada di Aladino” e degli origami.

Il progetto è stato davvero interessante e i bambini hanno partecipato con entusiasmo e impegno, applicandosi e divertendosi anche quando era richiesta più concentrazione e manualità.