Ultima modifica: 15 maggio 2019

La musica vince sempre

I ragazzi della SMIM si distinguono al concorso di Trento

Venerdì 10 Maggio si è svolto presso l’auditorium Santa Chiara di Trento la 9a edizione del concorso musicale nazionale “Accordarsi è possibile”. Si tratta di una competizione aperta agli alunni frequentanti una scuola media ad indirizzo musicale che ha visto sfidarsi grandi orchestre, piccole orchestre e solisti.

I ragazzi della SMIM della scuola Secondaria di primo grado Vobarno e Roè Volciano si sono distinti ottenendo con 99 punti su 100 il primo premio per la sezione grandi orchestre. Gli strumentisti hanno eseguito i brani Dinosaurs di Daniel Bukvich, The Music Mill di Jan de Haan e African Symphony di Van McCoy aggiudicandosi come premio un pianoforte digitale clavinova Kawai messo in palio dal concorso.

Meritano un elogio anche i solisti di tromba, pianoforte, sassofono e percussioni che ricevono in totale 3 primi premi, 7 secondi premi e 6 terzi premi.

Un ringraziamento ai docenti SMIM dell’istituto Comprensivo Pierluigi Pugliese (percussioni), Luigi Duina (tromba), Fiorella Isola (sassofono), Federico Ferlito (pianoforte).

Si ringrazia della collaborazione la prof. Laura Mattanza (ed. Musicale) per aver accompagnato al pianoforte i solisti durante le loro esibizioni.

RISULTATI SEZIONE GRANDI ORCHESTRE

Orchestra “Vobarno” VOBARNO (BS) punteggio 99/100

Orchestra “Pietro Allori” IGLESIAS 98/100

Orchestra “San FIor” SAN FIOR (TV) punteggio 95/100

Orchestra “Trissino” VICENZA punteggio 95/100

Orchestra “Luigi Angelini” ALMENNO SAN BARTOLOMEO punteggio 94/100

Orchestra e coro “IC Lesmo” LESMO (MB) punteggio 91/100

Orchestra “IC Lesmo” LESMO (MB) punteggio 91/100

Orchestra “A. Manzoni” CALOLZIOCORTE (LC) punteggio 90/100

Orchestra “Giotto Senior” PADOVA 90/100

RISULTATI SOLISTI

Elma Tufekcic primo premio – Sassofono

Mariam Baladi secondo premio  – Sassofono

Martina Gozza secondo premio – Sassofono

Erik Podavini secondo premio – Sassofono

Xholian Idrizi primo premio – Tromba

Alessia Banalotti secondo premio – Tromba

Ibrahim Bara secondo premio – Percussioni

Olmo Marcelli terzo premio – Percussioni

Martino Bettinzoli terzo premio – Percussioni

Pietro Diploma terzo premio – Percussioni

Serena Rizza terzo premio – Percussioni

Alessandro Tomaselli  primo premio – Pianoforte

Sindy Hysa secondo premio  – Pianoforte

Anna Ravera secondo premio – Pianoforte

N’ Doumbe Saw Toure terzo premio – Pianoforte

Yasmine Azaouagh terzo premio – Pianoforte

     *      *      *

Ascolta l’esibizione dell’orchestra: