Ultima modifica: 31 maggio 2019
Istituto Comprensivo di Vobarno > In evidenza dalle scuole > Che lo spettacolo abbia inizio…

Che lo spettacolo abbia inizio…

Spettacoli finali nelle scuole primarie di Roè Volciano e Vobarno

L’ultima settimana di scuola sarà ricca di appuntamenti per i bambini e le insegnanti della scuola primaria di Roè Volciano. Si comincia mercoledì 5 giugno: il coro extrascolastico di voci bianche, accompagnato dal pianista Daniele Maffetti e dal violinista Stefano Lonati, terrà un concerto nella chiesa di San Pietro in Vincoli a Roè Volciano alle 20.30. Giovedì sera sempre alle 20.30 presso l’auditorium comunale verrà messo in scena dalle classi quarte l’atteso spettacolo teatrale “Harry Potter”

Le classi seconde venerdì 7 giugno alle 10.30 presenteranno una loro originale versione dell’opera “L’elisir d’amore” di Donizetti intitolata “L’elisir nel vecchio West”.

Sabato, ultimo giorno di scuola, sarà la volta delle classi terze con il loro spettacolo teatrale “Andar per storie: da Nemorino a Pinocchio” alle 9 e delle classi quinte che concludono il loro primo ciclo di studi con un momento di saluti finali “Lo scrigno dei ricordi” alle 10.30.

Le classi prime festeggeranno la fine della scuola con un momento di divertimento “Giochi e canti in allegria” presso l’oratorio della parrocchia di Roè dalle ore 10.30.


     *      *      *

Festa anche alla scuola primaria di Vobarno, durante tutta la mattinata di sabato 8 giugno, ultimo giorno di scuola.

Alunni ed insegnanti saluteranno con canti, balli, filastrocche e tanta fantasia, la fine dell’anno scolastico.

Tutte le classi saranno coinvolte ed ognuna saluterà genitori e parenti nei locali e secondo gli orari indicati nella locandina.

Sarà presente anche il CBS, corpo bandistico sociale di Vobarno, che accompagnerà l’esibizione con i flauti dolci dei ragazzi delle classi quarte  e che presenterà attraverso i ragazzi delle classi quinte il progetto Cresco e comunico suonando, realizzato con grande impiego di forze ed energie per tutto l’anno, riproposto per il quarto anno consecutivo.

Un particolare ringraziamento va alla nostra dirigente scolastica Elena Raggi che ci sostiene nelle varie iniziative che vengono proposte e per il duro lavoro svolto anche quest’anno per il nostro istituto.