Ultima modifica: 23 novembre 2015

Patch for future

Un alunno della scuola secondaria di Vobaro tra i vincitori del concorso indetto in occasione dell’Expo

Il giovane vobarnese vince il concorso nazionale Expo

Ismail for future

Qualche giorno fa l’Istituto Comprensivo di Vobarno ha ricevuto la bella notizia: Ismail Khadim, alunno della classe 3C della scuola secondaria “A.Migliavacca” sarebbe stato premiato il 24 ottobre, alle ore 18, ai giardini dell’ONU dell’Expo di Milano, nell’ambito del concorso “Patch for Future” dedicato alle scuole primarie e secondarie italiane. L’iniziativa, che mirava a sensibilizzare i giovani studenti su temi importanti come il futuro del pianeta, la tutela dell’ambiente, la lotta alla fame e alla povertà, consisteva nel disegnare pezzi di stoffa 30×30 e ha visto partecipare più di 1600 studenti provenienti da oltre cento scuole.

Il giovane, accompagnato dal padre, dalla Dirigente Scolastica prof.ssa Elena Raggi, dalle prof.sse Giuseppina Gizzo e Mariella Butturini , curatrice del progetto, è stato ospite alla serata di premiazione a Expo Milano 2015. La sua patch è andata a comporre, insieme a tutte le altre vincitrici, il grande globo, ideato dall’estro dell’artista Howtan Re, che diverrà simbolo di speranza per il destino del pianeta e dei suoi abitanti.

Il concorso, iniziato a giugno con la raccolta informatica di tutti i lavori e  la loro collocazione sul sito dell’Expo, è proseguito nei mesi estivi con la loro valutazione e la scelta dei migliori lavori, tra cui ha spiccato quello del nostro Ismail.

Felicitazioni!