Ultima modifica: 25 ottobre 2018
Istituto Comprensivo di Vobarno > Senza categoria > Scuola secondaria di primo grado “A. Migliavacca”

Scuola secondaria di primo grado “A. Migliavacca”

Sede dell’Istituto Comprensivo

Via Poli, 15 – 25079 Vobarno (BS)
tel. 0365/597619 – fax: 0365/591154

STRUTTURA ORGANIZZATIVA

La scuola secondaria di primo grado fa parte dell’Istituto Comprensivo Statale di Vobarno.

Le classi attualmente sono nove: tre prime, tre seconde, tre terze.

SPAZI

L’edificio ha la forma di una X, munita di due appendici: la palestra e l’aula magna. È posto su tre piani: a piano terra sono situate sei aule, di cui tre utilizzate dal corso A ed una dal corso B, l’aula di musica e di arte, spazi per i laboratori, un’aula dedicata agli alunni speciali e la biblioteca della scuola. A piano terra c’è anche uno spazio dedicato alla scuola per adulti e per cittadini non italofoni.

Al piano superiore si trovano altre sei aule, di cui tre utilizzate dal corso C e due dal corso B, il laboratorio di informatica, uno spazio adibito ad aula video, un’ulteriore aula dedicata agli alunni speciali, l’ufficio del Dirigente Scolastico, tutti gli uffici della Segreteria e la bidelleria.

Nel seminterrato ci sono l’archivio e lo spazio mensa.

In ogni aula è presente una LIM.

TEMPO  SCUOLA

Le classi seconde e terze attuano un tempo – scuola di 36 ore settimanali (33 di lezione) distribuite su sei giorni. Alcuni alunni hanno scelto di frequentare 31 ore di lezione e non accedono all’ora di lettura né all’approfondimento trasversale di tipo laboratoriale. Il pomeriggio “obbligatorio” per le classi seconde è quello del lunedì, per le classi terze è quello del mercoledì.

Per quanto riguarda le classi prime il tempo scuola è di 30 o 36 ore a seconda della scelta della famiglia.

L’orario giornaliero è precisato in tabella:

h. 8:00 ingresso
h. 8:05 inizio lezioni
h. 10:55 intervallo
h. 11.10 ripresa delle lezioni
h. 13:00 (Sabato: h. 12:00 con ricreazione di cinque minuti alle h. 10) per classi terze: termine lezioni antimeridiane
h.13:00 (classi prime e seconde) termine lezioni tutti i giorni
h.13:00 – 14.10 pausa mensa (lunedì e mercoledì)
h.14.10 inizio lezioni pomeridiane lunedì e mercoledì
h.16.10 termine lezioni

Alcune ATTIVITÀ E PROGETTI riguardano:

ACCOGLIENZA

La convinzione che un gioioso benvenuto sia il miglior modo di cominciare ha spinto i docenti a curare le attività di accoglienza, favorendo la conoscenza all’interno del gruppo classe anche con attività ludiche dei primi giorni di scuola.

GIORNATE SPECIALI

Tutte le classi del plesso sono coinvolte nei giorni della legalità: concluse le verifiche del primo quadrimestre, per qualche giorno, gli alunni sono impegnati nell’approfondimento di temi legati alla legalità. Ogni anno una commissione elabora le proposte: film, dibattiti, incontri con testimoni, letture sono offerte alle classi per sviluppare la riflessione su temi che negli anni sono stati ad esempio la lotta alla mafia, la sostenibilità ambientale, i diritti dei minori, la ricerca della pace, essere persone o burattini, la responsabilità e i sogni…

Non mancano anche i momenti nei quali i genitori vengono invitati ad assistere al saggio di musica o ad eventuali spettacoli o recite. La collocazione di questi eventi varia: talvolta a Natale, altre volte a fine anno.

PROGETTI  INTERDISCIPLINARI

Ogni consiglio di classe in fase di programmazione indica i temi che più discipline affrontano: gli studenti sono messi nella condizione di sviluppare ed approfondire le proprie conoscenze in relazione ad un particolare argomento, secondo diversi punti di vista.

RELAZIONE CON IL TERRITORIO

Le più significative collaborazioni con il territorio si possono così elencare:

  • Biblioteca comunale: accesso al prestito di libri e film, sia individualmente sia con il gruppo classe; accoglimento di proposte teatrali
  • Avis: in classe seconda intervento per sensibilizzare alla solidarietà del donare sangue
  • Polizia: educazione stradale e utilizzo dei social network in classe terza
  • A2a e Cauto: educazione ambientale (acqua e rifiuti in particolare)
  • Collaborazione con il Comitato dei Genitori per alcune iniziative e/o feste.

 VIAGGI D’ISTRUZIONE E NON SOLO

La scuola ha nel tempo valorizzato le uscite e i viaggi che vengono proposti per imparare ad osservare, apprezzare, conquistare autonomia e socializzare nel rispetto delle regole che i vari contesti in cui si è ospiti prevedono. In genere tutti gli studenti partecipano.

SMIM

Il nostro istituto dall’anno scolastico 2016-2017 ha ottenuto l’avviamento dell’indirizzo musicale alla scuola secondaria. Gli alunni che si iscrivono e che superano un esame attitudinale potranno suonare uno dei quattro strumenti presenti: pianoforte, percussioni, tromba, sassofono.

Le lezioni individuali si svolgono nei propri plessi (Vobarno e Roè) mentre le lezioni di musica d’insieme-orchestra si tengono il giovedì dalle 17 alle 18 per tutti gli alunni (Vobarno e Roè) nella sede dell’IC, a Vobarno.